Home Rassegna stampa Attività 2012 Ufficio stampa Zandonai COMUNICATO STAMPA del 27 novembre 2012
COMUNICATO STAMPA del 27 novembre 2012 PDF Stampa E-mail

«RICCARDO ZANDONAI INCONTRA CHARLES DICKENS

IL GRILLO DEL FOCOLARE»


(Rovereto, 30 novembre 2012)


 Primo appuntamento del ciclo «Riccardo Zandonai incontra Charles Dickens. Il grillo del focolare» venerdì 30 novembre alle ore 20.45 presso la Sala Filarmonica di Rovereto. Il programma viene inaugurato da uno dei più accreditati studiosi dello scrittore inglese, Michael Hollington  [1] (Cambridge University) che, a conclusione del suo tour europeo per il bicentenario dickensiano (1812-2012), presenta a Rovereto una relazione originale sui rapporti di Dickens con l’Italia. Dickens, Italy and The Cricket on the Hearth introduce al tema intorno a cui ruota il progetto del Centro internazionale di Studi “Riccardo Zandonai”: quel Grillo del Focolare che, trasportato sulla scena lirica, nel 1908 aveva consacrato il giovane compositore trentino come uno degli eredi della grande tradizione operistica italiana.  “Il Grillo del Focolare – dice Hollington – è forse ingiustamente negletto oggi perché viene visto come una semplice storia domestica conforme all’ideologia della borghesia vittoriana; ma Dickens va ben oltre, ci parla delle relazioni sessuali, soprattutto in presenza di uno scarto d’età nella coppia. È ora che guardiamo oltre anche noi, con un occhio non prevenuto. E l’opera di Zandonai può essere una buon punto di partenza.”
A complemento della conferenza gli interpreti dell’opera (in calendario per il 14 dicembre prossimo) presenteranno un’anteprima con una selezione di brani dall’atto iniziale (Ombretta Macchi, soprano; Gabriele Spina, baritono; Filippo Bulfamante, pianoforte).  La partecipazione all’appuntamento è riconosciuta come formazione docenti.La serata sarà preceduta dalla inaugurazione della mostra bibliografica Duecento anni di racconti (30 novembre, Biblioteca Civica, ore 17.00) in cui saranno esposte edizioni storiche illustrate dell’opera dickensiana, con sezioni dedicate al Grillo del Focolare di Zandonai e al collegamento con la mostra londinese Dickens and Music (Royal Academy of Music, Londra).  L’iniziativa è organizzata in partnership con l’Accademia roveretana degli Agiati, con la Civica scuola musicale “R. Zandonai”, con la Biblioteca “G. Tartarotti”; per i contenuti (l’opera letteraria di Charles Dickens e in particolare il focus su una delle sue ‘novelle di Natale’) il ciclo si colloca all’interno del programma per il  decennale della nuova sede della Biblioteca Civica ed è integrato alle manifestazioni del Natale dei Popoli.


[1] Michael Hollington è stato docente di Letteratura inglese e comparativa presso università di tutti i continenti, lavorando in particolare in Australia (University of New South Wales a Sydney) e in Francia.(Università di Toulouse).La sua notorietà è legata al nome di Charles Dickens sul quale ha molto pubblicato: l’ultimo titolo è A Reading of A Tale of Two Cities (Paris, Atlande 2012), mentre è in uscita The Reception of Charles Dickens in Europe.È Honorary Senior Research Fellow alla University Kent Canterbury (Regno Unito) e membro della Clare Hall, Cambridge University

 
by a4joomla